Fase 2 Modalità

LINEE DI CONDOTTA TEMPORANEE PER L’ACCESSO ALLA SEZIONE DI AREZZO

 

LOCALI DOVE SI PUO ACCEDERE E SOLO CON PRENOTAZIONE

Piazzale ingresso
Segreteria
Vano antistante segreteria
Chiostro
Corridoio di accesso agli stand
Aree di tiro

Tutti gli altri locali momentaneamente restano chiusi, compresi i bagni.

 PIAZZALE
  • Per entrata, attesa e uscita. Solo Soci con prenotazione. Telefonare per prenotazione.
  • Indossare, prima dell’ingresso e mantenere durante tutta la permanenza nella struttura, guanti monouso e mascherina ed avere al seguito GEL igienizzante proprio. Rispettare la distanza di 1 metro.
SEGRETERIA: 
  • Riservata solo ed esclusivamente alla Segretaria.
VANO ANTISTANTE LA SEGRETERIA:  
  • Tutti i tiratori (anche se in possesso di abbonamento) devono presentarsi in segreteria circa 10 minuti prima del turno, per l’espletamento delle formalità inerenti ai protocolli di contrasto al COVID-19. 
  • Consentire al personale designato di rilevare la temperatura corporea (attraverso sistema di misurazione infrarossi “senza contatto”).  
  • Compilazione della autocertificazione per il proprio “stato di salute” (messa a disposizione dalla Sezione).
  • Permanenza  limitata al tempo minimo indispensabile.
  • Un solo Socio per volta. 
CHIOSTRO: 
  • Solo di passaggio e mantenere, in ogni circostanza, il distanziamento interpersonale seguendo i percorsi segnalati.
CORRIDOIO DI ACCESSO AGLI STAND:
  • Solo di passaggio e mantenere, in ogni circostanza, il distanziamento interpersonale seguendo i percorsi segnalati.
AREE DI TIRO:
  • L’accesso alle aree di tiro è consentito, mostrando la ricevuta rilasciata dalla Segreteria, solo indossando mascherina e guanti monouso e deve avvenire singolarmente.
  • Il tiratore dovrà portare con se una confezione di GEL igienizzante che utilizzerà frequentemente nel caso  non indossasse i guanti durante la sessione di tiro.
  • Obbligo di indossare Dispositivi di Protezione Individuali propri: occhiali; cuffie o tappi monouso (non saranno forniti dal poligono).
  • Mantenimento della distanza interpersonale anche seguendo, dove presenti, i percorsi segnalati.
  • Il tiratore impegnerà la piazzola indicata dal Direttore di Tiro e la libererà una volta conclusa la sessione solo dietro comando.
  • Il limite per l’esercitazione/allenamento è fissato ad un massimo di 1 ora, qualora vi siano altri tiratori in attesa.
  • Nel caso non si indossino i guanti monouso durante il tiro, disinfettare frequentemente le mani con gel igienizzante.
  • L’area utilizzata dal tiratore deve essere lasciata pulita senza che sia gettato alcun rifiuto
  • Non è consentito raccogliere i bossoli sparati.
  • Non è possibile cedere fazzoletti, materiale per la manutenzione o pulizia delle armi o qualsiasi altro effetto personale.

Per qualsiasi altra informazione o chiarimento è possibile rivolgersi alla segreteria, negli orari di apertura.

Le linee di condotta temporanee sopra riportate resteranno in vigore per tutta la durata necessaria al contenimento e contrasto all’epidemia COVID-19 “coronavirus”, in conformità dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, delle Ordinanze della Regione Toscana e comunque fino a nuova comunicazione da parte di questa Sezione TSN.

La direzione, il direttore di tiro e ogni addetto della struttura sono ritenuti controllori del comportamento dei tiratori e potranno agire segnalando e allontanando dalla struttura chi non dovesse seguire il presente regolamento.

Queste linee guida, da rispettare scupolosamente, saranno inoltre esposte nei vari punti di accesso e stazionamento della struttura, in modo da essere facilmente consultabili durante la permanenza in poligono.